Forenza

Salute:malattia rara curata al San Carlo

Una giovane donna di 19 anni, in coma farmacologico per una rarissima malattia infiammatoria demielinizzante, è stata curata nell'ospedale San Carlo di Potenza grazie alla "combinazione di una rapida diagnosi esatta e l'uso di una terapia articolata immunosoppressiva", che "ha prodotto già risultati significativi rispetto a un quadro clinico di partenza drammatico". Lo ha reso noto la struttura sanitaria potentina. Due mesi fa la ragazza, con una sindrome influenzale, ha presentato un progressivo e rapido rallentamento ideo-motorio con stato confusionale.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie